Gara Nazionale di Agility Dog - C.A.C.
Mostra Nazionale Cinofila
Edizione 2016
Gara Nazionale di Agility Dog - C.A.C.
Prove attitudinali su quaglie liberate

1. La Mostra Mercato Uccelli e Cani viene organizzata dal Gruppo Cinofilo Maceratese
comprende le seguenti categorie:

Abbigliamento per caccia, pesca, tiro – calzature, stivali - attrezzature per caccia e pesca
Armi – archi e coltelli - uccelli da richiamo - uccelli esotici – mangimi - Animali di bassa corte – pesci – allevamenti cinofili – e pensioni – attrezzature per cinofilia – turismo venatorio - Editoria attinente le categorie sopra citate e flovivaismo (piccola area)

3. Sono ammessi alla manifestazione, ai sensi dell'art. 2, comma 5° della L.R. 52/95, soltanto i produttori, ovvero i loro rappresentanti generali o locali all'uopo delegati, che operino nei settori inerenti la manifestazione, e in quello florovivaistico, previa presentazione della richiesta di partecipazione, debitamente compilata e sottoscritta, che dovrà pervenire entro e non oltre il 10/09/2014 al Gruppo Cinofilo Maceratese via De Nicola,35 - 62010 Villa Potenza MC, unitamente alla cedola di versamento di € 15,00 IVA compresa relativa al diritto di iscrizione, alla cedola di versamento per il diritto di posteggio come precisato ai successivi art 10 – 11, nonché alla certificazione alla certificazione della Camera di Commercio o ad altra documentazione da cui risulti che l'espositore riveste la qualifica di produttore o di suo rappresentante generale o locale. Ai sensi dell'art. 2 comma IV della L.R. 52/95 durante lo svolgimento della manifestazione, l'attività di vendita non è sottoposta alle norme di cui alla Legge 426/91.

E' fatto divieto prenotare stands o spazi che siano in eccesso rispetto alle proprie esigenze espositive. E' altresì vietato cedere ad altri gli spazi o stands espositivi richiesti.

4. La richiesta di partecipazione costituisce impegno definitivo di partecipazione e accettazione delle note illustrative e di tutte le norme e disposizioni che il Gruppo Cinofilo Maceratese ritenesse opportuno di emanare, anche successivamente, per meglio regolare la manifestazione ed i servizi inerenti. Il Gruppo Cinofilo Maceratese decide insindacabilmente sull'accettazione della richiesta e non è tenuto a dare motivazione della eventuale esclusione. L'espositore che abbia prenotato l'area espositiva pagando la relativa tassa d’iscrizione di € 15,00 IVA compresa, può disdire la prenotazione entro e non oltre il 10/09/2014. La disdetta, entro tale termine, comporta l'obbligo per il Gruppo Cinofilo Maceratese di rimborsare solamente la somma versata per il diritto di posteggio meno il 25%.

La prenotazione di spazzi effettuata dopo il 10/09/2014 ed accolta con riserva se rinunciata per iscritto e per comprovati motivi di forza maggiore, comporta per l’espositore l’obbligo di pagare solamente la tassa d’iscrizione.

 

 

AREE ESPOSITIVE

5. Le aree assegnate in raggruppamenti di sezioni, che possono essere variati in qualsiasi momento dal Gruppo Cinofilo Maceratese. L'espositore è tenuto a presentare i propri prodotti, indicati nella richiesta di partecipazione, nel settore merceologico al quale viene assegnato, Il Gruppo Cinofilo Maceratese non assume alcuna responsabilità in ordine ad eventuali irregolarità che verranno riscontrate da parte dell’Autorità competente.

Le aree sono messe a disposizione dell’espositore sin dal 27.09.14 e gli stands devono essere pronti nel loro allestimento entro le ore 06.00 del giorno 28.09.14

Le aree non occupate entro le ore 06.00 del giorno della manifestazione sono considerate abbandonate e si intendono rimesse a disposizione del Gruppo Cinofilo Maceratese, che può disporne a suo piacimento senza alcun obbligo di rimborso. Le aree sono concesse esclusivamente per la posizione risultante la piantina che verrà inviata all’espositore.

Data l’ubicazione decentrata ove si svolge la manifestazione, per esigenze funzionale degli espositori e degli organizzatori nonché delle Giurie e di eventuali visitatori, il Gruppo Cinofilo Maceratese si riserva la facoltà di assegnare un area ad una ditta che garantisca la ristorazione al livello pasti.

Qualora uno stand o spazio fosse richiesto da più espositori, l’assegnazione dello stesso avverrà sulla base della data e ora di arrivo della prenotazione e del conseguente numero di protocollo, mentre per gli altri se ne assegnerà un altro il più vicino possibile a quello richiesto.

6. Per esigenze tecniche e merceologiche il Gruppo Cinofilo Maceratese si riserva la facoltà di cambiare o ridurre, ove occorra, l’area assegnata, anche trasferendola in altra sezione en ciò senza diritto per l’espositore a indennità o risarcimento per nessun motivo.

 

 

ALLESTIMENTO DELLE AREE

7. Le aree sono messe a disposizione dell'espositore sin dal 27/09/14 e gli stands devono essere pronti, nel loro allestimento e nella loro prestazione, entro le ore 06.00 del giorno 28/09/14

8. Dopo la chiusura della manifestazione gli stands devono essere sgombrati da ogni struttura e da quanto contenuto al più tardi entro le ore 12 del giorno 29/09/2014

9. E' fatto obbligo all'espositore di riconsegnare l’area nello stato in cui gli fu affidata.

 

 

TARIFFE

10. L’iscrizione alla manifestazione comporta il pagamento di una tassa di € 15,00 IVA compresa da effettuare a mezzo assegno circolare o versamento in c.c.b. intestato a: Gruppo Cinofilo Maceratese - Mostra uccelli e cani - acceso presso la Banca Popolare di Spoleto Sede di Villa Potenza codice IBAN IT45 E057 0413 4000 0000 0000 412 , la cui cedola dovrà essere inviata Gruppo Cinofilo Maceratese via De Nicola, 35 Villa Potenza unitamente alla domanda di partecipazione (debitamente compilata e sottoscritta), alla certificazione della Camera di Commercio o ad altra documentazione da cui risulti che l’espositore riveste la qualità di produttore o rappresentante generale o speciale, alla cedola di versamento per l’area.

11. L’assegnazione degli stands o spazi comporta, per gli espositori che ne hanno fatto richiesta, il pagamento di un diritto di posteggio determinato dagli Enti organizzatori secondo la seguente tariffa, da effettuare a mezzo assegno circolare o c.c.b. intestato a: Gruppo Cinofilo Maceratese - Mostra uccelli e cani – presso la Banca Popolare Spoleto ag. Villa Potenza ( codice IBAN IT45 E057 0413 4000 0000 0000 412) ad esclusione degli obbisti di materiale inerente la manifestazione e delle Associazioni benemerite che dovranno limitarsi all’esposizione dei prodotti, previa apposizione di un cartello “merce non in vendita”

SETTORE A – Stands da mq 12 – Espositori abbigliamento caccia, pesca, tiro, materiale inerente la caccia, pesca, armi, mangimi, editoria, materiali per la cinofilia a € 10,00 IVA compresa.

SETTORE B – Stands da mq 32 – Riservato ad espositori con automezzi attrezzati per la vendita di prodotti soprannominati € 5,00 IVA compresa.

SETTORE C – Stands da mq 20 – Espositori di uccelli esotici, avicoli, cinofili, animali da cortile, materiale ittico. € 8,00 IVA compresa.

SETTORE D – Associazioni, Enti, hobbisti stand gratuito.

Il mancato pagamento comporterà per l'espositore il divieto di occupare lo spazio prenotato senza diritto al rimborso della quota d’iscrizione.

12. La ditta che garantisce anche la ristorazione a livello pasti, dovrà provvedere al pagamento del diritto di posteggio solo dopo l'accettazione da parte del Gruppo Cinofilo Maceratese, che provvederà a darne comunicazione scritta. Le richieste di partecipazione pervenute dopo il 19/09/2014, accettate con riserva ai sensi dell’art. 5 (ultimo comma) potranno essere regolarizzate anche il giorno della manifestazione.

 

 

ORARIO - INGRESSI

13. L’ingresso alla manifestazione, aperta al pubblico dalle ore 06.00 alle ore 20.00,con pagamento di un biglietto di € 5.00, esclusi i bambini fino ad anni dodici e gli aventi diritto all'ingresso gratuito (espositori, rappresentati ENCI, personale di servizio , soci Enci ecc.) secondo le disposizioni di legge. La Provincia di Macerata provvede ad un normale servizio di vigilanza diurno tramite gli agenti di Polizia Provinciale nell’interesse degli organizzatori, senza assumere alcuna responsabilità in ordine ad eventuali furti o danneggiamenti delle merci esposte negli stads o comunque giacenti nell’area fieristica, la cui sorveglianza e custodia competono ai rispettivi espositori.

 

 

DIVIETI

14. E' fatto esplicito divieto di :

circolare o sostare con veicoli di qualsiasi genere all'interno delle aree espositive
accendere o provocare fuochi o introdurre materie esplosive, prodotti detonanti o pericolosi maleodoranti o comunque suscettibili di provocare danno o molestia, distribuire materiale pubblicitario ( riviste, cataloghi, opuscoli, depliants, ecc.) non di pertinenza degli espositori, i quali peraltro, possono provvedere a tale distribuzione solo nei loro posteggi, purchè ciò avvenga in conformità delle disposizioni di Legge;
svolgere nel quartiere propaganda politica sotto qualsiasi forma;
esporre mezzi e strumenti di cattura proibiti dalle vigenti leggi;
esporre uccelli di cui per Legge sia proibita la cattura e non consentito l'allevamento.

 

 

VARIE

15. Agli espositori è fatto obbligo di provvedere alla pulizia del proprio posteggio, deponendo carte e rifiuti in contenitori a perdere, all'esterno dei padiglioni subito dopo la chiusura. Qualora gli espositori usino apparecchi per riproduzione VIDEO a SUONO, gli stessi debbono essere preventivamente autorizzati dalla SIAE competente.

16. In presenza di infrazioni, anche di una sola clausola del presente regolamento, il Gruppo Cinofilo Maceratese avrà diritto di escludere immediatamente l’espositore inadempiente richiedendo allo stesso il rimborso dell’eventuale contravvenzione.

17. Non saranno prese in considerazione le domande senza la ricevuta di versamento per il diritto di posteggio di cui agli art. 10 – 11.

 

 

ENERGIA ELETRICA

18. La richiesta di allaccio dovrà essere inoltrata al Gruppo Cinofilo Maceratese a mezzo dell’apposito modulo.

L’espositore provvede a proprie spese all’installazione degli impianti dal punto di consegna dell’energia al punto di utilizzo.

Detti impianti dovranno essere eseguiti da tecnici specializzati nel pieno rispetto delle normative di legge.

L’espositore solleva gli Enti organizzatori da ogni responsabilità in relazione a possibili incidenti dovuti a imperizia o guasti degli impianti sia nei confronti dei propri dipendenti che terzi.

 

 

VENDITA
19) La vendita degli stands è subordinata alle norme vigenti in materia.

 

 

SERVIZI TECNICI
21) Gli Enti organizzatori, nei limiti degli impianti a propria disposizione, provvedono alla fornitura dell’energia elettrica, dell’acqua e di altri particolari prestazioni tecniche riservandosi il diritto insindacabile di accettare o meno le richieste. Per tali forniture e prestazioni, le ditte espositrici debbono garantire la funzionalità e la sicurezza anche per eventuali danni a terzi, sollevando gli Enti organizzatori da qualsiasi responsabilità

PROSSIMI EVENTI

Gara Nazionale di Agility Dog - C.A.C.
Gara Nazionale di Agility Dog - C.A.C.

  che si svolgerà ogni anno all'interno dell 'ESPOSIZIONE NAZIONALE CINOFILA '...

» Read more
Mostra Nazionale Cinofila
Mostra Nazionale Cinofila

24° ESPOSIZIONE NAZIONALE CINOFILA 25 SETTEMBRE 2016 CENTRO FIERE  VILLA POTENZA -...

» Read more
Prove
Prove

MACERATA 21/22 MAGGIO 2016 PROVA ATTITUDINALE SU QUAGLIE LIBERATE (VALEVOLE PER IL CAMPIONATO...

» Read more